Sicurezza dei datiRiparazione

[FISSO] La richiesta non riuscita a causa di un errore Hardware irreversibile dispositivo

Avete mai sperimentato “il computer è basso sulla memoria", "il tuo pc sono imbattuto in un problema, è necessario riavviare" o "la richiesta non riuscita a causa di un errore hardware irreversibile dispositivo" problema? Se è così, si potrebbe anche sperimentato che il dispositivo diventa inaccessibile dopo aver visto questo messaggio. Tale problema si verifica in genere quando si tenta di spostare o copiare un file da o verso un altro dispositivo. Durante il trasferimento, il sistema operativo Windows visualizzerà questo messaggio come che non riconosce il dispositivo collegato. Inoltre, deve sapere che ci possono essere diverse possibili cause dietro questo problema. Per esempio, può accadere a causa della configurazione hardware sbagliato, hardware di sistema non valida, collegamento errato, ecc.

Bene, cosa si dovrebbe fare dopo aver notato “la richiesta non riuscita a causa di un errore hardware irreversibile dispositivo"? Primo, alcune semplici soluzioni cerchiamo di risolvere il problema. Nella maggior parte dei casi, Queste soluzioni di base potrebbero essere in grado di risolvere il problema.

Parte 1. soluzioni di base per risolvere “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale.”

  • Collegare il dispositivo a un altro computer
  • Utilizzare un cavo USB diverso per vedere se funziona
  • Cambiare la lettera dell'unità
  • Aggiornare i driver e vedere se il problema è stato risolto

In aggiunta a quello, si deve sapere che i dischi rigidi tendono a fallire di tanto in tanto. Ancora più importante, tale mancanza può accadere in qualsiasi momento. Anche un esperto non sarà in grado di prevedere gli errori correlati a componenti hardware. In caso di un guasto hardware, il risultato evidente è la perdita di dati. Al momento di errori del disco rigido, non sarà in grado di accedere ai dati memorizzati in esso. Il metodo più pratico di precauzione per ridurre al minimo le perdite di dati connesse con guasto hardware è la creazione di backup. Si dovrebbe prendere l'abitudine di eseguire il backup i dati importanti dei dischi rigidi su base regolare. Tale approccio consente di recuperare i dati se li hai persi a causa di un motivo o un altro.

Parte 2. Altri modi per analizzare lo stato del disco rigido

Se si desidera utilizzare la funzionalità incorporata di Windows OS e tenta di risolvere i problemi dell'unità, continua a leggere. Una delle opzioni più semplici ma efficaci che dovrebbe prendere in considerazione è la tecnologia SMART. Il termine SMART è l'acronimo di Self-Monitoring, Analisi, e tecnologia di Reporting). In aggiunta a quello, Ci sono molte altre opzioni che è possibile provare a risolvere l'errore.

1. Controllo per attributi SMART del dispositivo

Uno dei metodi più semplici ma efficaci, che si dovrebbe provare è utilizzare il metodo WMIC. WMIC si riferisce al processo di Windows Management Instrumentation Command. Questa interfaccia consente di controllare se il disco rigido è in salute ottimale. Per accedere a questa funzione, è necessario seguire i passaggi indicati di seguito.

Vai a comandare finestra di prompt e quindi digitare “unità disco WMIC ottenere lo stato"


Se tutto è andato bene e il vostro hard disk sono funzionanti alle loro condizioni ottimali, Verrà visualizzato lo stato “OK”. Questo messaggio verrà visualizzato davanti le rispettive unità di disco. Ma, Se il disco rigido presenta alcuni problemi di, si vedrà un diverso status. Per esempio, si dovrebbe vedere lo stato come “Attenzione", "Unknown" o anche "Cattiva".

Dopo aver notato uno stato di errore sul disco rigido, si dovrebbe sapere che c'è qualcosa di sbagliato. Così, la mossa più intelligente è quello di creare una copia di backup del disco rigido difettoso prima che diventi inaccessibile. Dopo il backup di dati importanti, probabilmente è necessario sostituire il disco rigido difettoso con uno nuovo. Questo approccio renderebbe possibile per voi per il computer senza intoppi e impedire la perdita di dati.

Importante: Dopo aver notato un errore SMART, si deve agire più velocemente è possibile. Disco rigido può diventare completamente inaccessibile in un dato momento. Così, cercare di smettere di usare quell'hard disk e trasferire tutti i dati in una nuova unità.

2. Eseguire un controllo di errore

Se non è possibile accedere il disco al momento, è possibile utilizzare la funzionalità di controllo di errore disco. Anche, Questo processo potrebbe aumentare le prestazioni complessive del computer. Esecuzione di un controllo di errore del disco avrebbe risolto tutti i settori danneggiati, errori nel file system, ecc. Per fare questo, è necessario seguire i passaggi indicati di seguito.

  • Fare clic con il pulsante destro sul disco rigido difettoso
  • Clicca su l'opzione “Proprietà”Nel menu a comparsa
  • Passare al “Strumenti”Scheda che si trova sotto“Controllo degli errori”Opzione e quindi fare clic su“Verifica"

Se c'è un errore di sistema, verrà visualizzato il messaggio, e inizierà ad analizzare il disco. Al completamento della scansione, sarà necessario riavviare il PC. Se non, si dovrebbe lasciare il PC a correggere gli errori quando si riavvia per la prossima volta.

3. Utilizzare l'utilità Diskpart

Con l'uso di Utility Diskpart, sarete in grado di risolvere una serie di questioni. Questo può essere considerato come uno dei metodi più ampiamente usati per risolvere eventuali errori di. Si tratta di uno strumento molto utile che aiuta a mantenere i dischi con prestazioni ottimali. Oltre al controllo dei dischi per potenziali errori del disco rigido, si possono anche riparare gli errori potenziali. per farlo, è necessario seguire i passaggi che sono di seguito indicati.

  • Vai al Prompt dei comandi sul tuo PC in cui è installato il disco rigido difettoso
  • Digitare nella CHKDSK/F così il sistema sarà in grado di risolvere il sistema errori di file
  • Se è necessario eseguire una scansione sul disco rigido per i settori danneggiati, digitare nella CHKDSK/R

4. Inizializzare il disco rigido difettoso

Se il disco rigido è ancora non accessibile, sarà necessario provare inizializzandola. L'inizializzazione del disco, si può anche aspettare per eliminare l'errore potenziale chiamato “Disco sconosciuto non inizializzato".

Riportata di seguito sono riportati i passaggi che si dovrebbe seguire per inizializzare il disco rigido difettoso.

  • Vai a Gestione disco. È possibile eseguire questo dal Menu Start. Per Windows 10 e 8, il comando è necessario digitare è “diskmgmt. msc". Per Windows 7, si dovrebbe andare a gestire (dopo il clic destro su computer) e poi vai a gestione disco.
  • Quindi, si dovrebbe fare clic destro sul disco rigido e fare clic su “Inizializzare il disco".
  • Si dovrebbe quindi selezionare l'opzione “Master Boot Record” (MBR) o GPT (Tabella di partizione GUID) per avviare l'inizializzazione.

Siete pregati di notare che l'inizializzazione del disco sarebbe eliminare tutti i dati sul disco rispettivo. Così, Assicurarsi di aver creato una copia di backup dei dati prima di inizializzare il disco.

Se si utilizzano ingiustamente le righe di comando, si può accidentalmente zero del disco rigido. Potrebbe peggiorare la situazione.

Ma un software di recupero di dati potente come EASEUS Data Recovery Professional può recuperare i dati cancellati. Tutto quello che dovete fare è eseguire il programma e recuperare i file che vengono persi. In aggiunta a quello, dovremmo è consigliabile eseguire il backup dei dati a intervalli regolari.

Parte 3. Recuperare i dati dopo aver notato “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale”

Dopo aver notato “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale” qualsiasi utente di Windows potrebbe essere frustrato. Si potrebbe pensare che i dati sarebbe andati per sempre. Tuttavia, la verità è che è possibile recuperarli utilizzando un software di recupero di dati efficiente. In questa sezione del nostro articolo, si consiglia di uno strumento altamente sofisticato come EaseUS Data Recovery Wizard. Così, continuate a leggere se avete bisogno di sapere come utilizzare questo software e ottenere i vostri dati importanti schiena quando si affrontano la questione della “la richiesta non riuscita a causa di un errore hardware irreversibile dispositivo".

Se verità di essere raccontata, molti individui non sono a Conosci della causa del problema. Di solito, il “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale” si verifica improvvisamente lasciando in grande difficoltà. È un'emergenza dove molti utenti si sentono così disperati e frustrati. Ecco perché il messaggio significa che il disco rigido è inaccessibile a causa di qualche problema. Fissare “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale” può essere fatto utilizzando i metodi di cui sopra. Tuttavia, prima di optare per correggere l'errore di disco rigido, è più saggio recuperare i dati utilizzando uno strumento speciale. Se si tenta di recuperare i dati al più presto, ci si può aspettare più successo con il recupero dei dati.

EaseUS Data Recovery Wizard è un altro potente, software di recupero di dati efficiente e affidabile per recuperare i dati dall'unità difettose. Questo strumento diventa incredibilmente utile, specialmente quando il disco rigido non può essere aperto. Se si verifica “la richiesta non è riuscita a causa di un errore hardware dispositivo fatale” EASEUS Data Recovery è eccezionalmente utile.

Importante: Il disco rigido che ha errori irreversibili potrebbe non essere visibile inizialmente con Windows OS. Così, è folle che si dovrebbe cercare di risolvere i problemi dell'unità prima del recupero dati. Una volta che il dispositivo è identificato dal sistema operativo, è possibile iniziare a recuperare i dati utilizzando un software speciale come EaseUS Data Recovery Wizard.

Come utilizzare EaseUS Data Recovery Wizard Professional e recuperare i dati

In questa sezione dell'articolo, vi spiegheremo come utilizzare EaseUS Data Recovery Professional e recuperare i dati.

1) Installare EaseUS Data Recovery Wizard e lanciarlo. Assicurarsi che i dischi rigidi che si intende eseguire la scansione per dati siano collegati correttamente al computer. Dovrebbero essere riconosciuti anche da EaseUS Data Recovery software. Scegliere il disco rigido che si intende analizzare semplicemente cliccando sull'unità.

2) Quindi, si dovrebbe fare clic sul pulsante “Scansione ora". Attendere per qualche tempo fino a quando il programma termina il processo di scansione. Il tempo che necessario potrebbe variare a seconda delle dimensioni del disco e la quantità di dati memorizzati.


3) Si potrebbe vedere che “File eliminati”Opzione appare la visualizzazione di tutti i dati persi. Una volta che i file eliminati vengono visualizzati, è possibile iniziare il processo di recupero quando la scansione è ancora in corso.


4) Ora è possibile scegliere un metodo per recuperare i dati persi. Le opzioni sono come segue.

Partizione i file persi

È possibile trovare ulteriori dati che vengono persi a causa di un processo di precedenza formattazione.

File aggiuntivi

Per eseguire una scansione profonda per trovare i file che non hanno nomi e percorsi.

Filtro

È possibile utilizzare questa opzione per trovare un certo tipo di file. Per esempio, è possibile cercare documenti, immagini, video, ecc. secondo il vostro requisito.

Bene, che è come vincere “la richiesta non riuscita a causa di un errore hardware irreversibile dispositivo". Abbiamo anche accennato due utili strumenti che possono recuperare i dati durante il processo di risoluzione dei problemi. Buona Fortuna!

Get Easeus Data Recovery

Tag

articoli Correlati

Vicino