Recensioni

Come scaricare Android Multi Tools: la guida definitiva

Cocospy Phone SpyCocoSpy Phone Spy

In questo preciso momento, miliardi di dispositivi Android operano in diverse parti del mondo. Molti utenti Android tendono a utilizzare un PIN, blocchi di motivi o una combinazione di entrambi per proteggere i propri dispositivi. Sebbene sia un approccio saggio abilitare questi blocchi, cosa succede se in qualche modo dimentichi le combinazioni? In realtà, non mancano gli utenti Android che dimenticano i blocchi o i PIN dei pattern del proprio dispositivo. Alcuni individui tendono ad usare combinazioni più lunghe e, di conseguenza, dimenticano facilmente le combinazioni. Inoltre, ci sono alcune situazioni in cui è necessario accedere ai dati memorizzati, ma il passcode è stato dimenticato. Cosa succede se si è acquistato un telefono usato bloccato con una sequenza o un pin? Cosa succede se qualcuno ti ha appena dato un telefono Android usato e ora non conosci il suo passcode? Indipendentemente dal caso, può essere un compito molto difficile e frustrante per te bypassare le funzionalità di sicurezza.

Quindi, molte persone si chiedono semplicemente come superare questo problema. In altre parole, molte persone hanno bisogno di sapere come bypassare i blocchi di pattern Android e i codici PIN. Ancora più importante, stanno cercando un modo per farlo senza perdere i file di dati esistenti. Questo è esattamente quando dovresti cercare uno strumento software affidabile, sicuro ed efficace. Sebbene esistano molti strumenti sul mercato, che sostengono che possono aggirare la sicurezza di Android, solo pochi riescono. Quindi, è molto importante fare molte ricerche prima di scegliere il software. Ma la buona notizia è che abbiamo fatto il duro lavoro per te. Di conseguenza, siamo riusciti a trovare lo strumento migliore per bypassare la schermata di blocco di Android. Android Multi Tools è l'opzione più efficace e potente nel mercato moderno per aggirare la schermata di blocco. Il resto di questo articolo spiegherà come scaricare e utilizzare Android Multi Tool propriamente.

PS: clicca qui per scoprire come Scarica Mi Flash Unlock Tool senza sforzo.

Un'introduzione agli strumenti multipli di Android

In breve, Android Multi Tool ti consente di ripristinare il pin, la password o il blocco del modello su Android. Tuttavia, proprio come suggerisce il nome, Android Multi Tools non è sviluppato solo per un unico scopo. Ci sono molte altre utili funzionalità e strumenti integrati in questo software che possono essere utilizzati con Androids. Ad esempio, questo strumento offre la possibilità di controllare lo stato di un dispositivo Android. Se esiste un set Face ID, può essere riconfigurato con l'uso di questo software. Se hai dimenticato il tuo ID Gmail e devi recuperarlo, puoi utilizzare Android Multi-Tool. Cancellare l'intero dispositivo è un'altra funzione potente e utile collegata a questo software. Inoltre, questo software offre le seguenti funzioni.

  • È in grado di avviare rapidamente il dispositivo Android con un solo clic.
  • Può facilmente cancellare i dati o la cache e riportare prestazioni fluide.
  • Ripristina completamente il dispositivo e consenti di riconfigurare il dispositivo da zero.

Quindi, in breve, Android Multi Tools è un potente motore che comprende varie utili funzioni per gli utenti Android.

Download di Android Multi-Tool

Per funzionare correttamente, Android Multi Tool richiede Android SDK. Pertanto, prima di iniziare a scaricare questo kit di strumenti, è necessario scaricare Android SDK. Dopo aver scaricato Android SDK, è necessario installarlo correttamente prima di utilizzare Android Multi-Tool.

1. Dopo aver installato correttamente i file SDK, è possibile procedere con l'installazione di Android Multi Tools. Per iniziare il processo, dovresti scarica Android Multi Tools V1.02b sullo stesso computer.

2. Come passaggio successivo, è necessario abilitare la modalità debug USB sul dispositivo Android che si sta utilizzando. Di seguito viene menzionata un'introduzione alla modalità di debug su un dispositivo Android.

Modalità di debug USB

In effetti, la modalità di debug USB è un passaggio fondamentale per apportare modifiche importanti al tuo dispositivo Android. Dovresti anche ricordare che il processo di abilitazione della modalità di debug USB varia a seconda della versione di Android. Di seguito sono riportati i passaggi da eseguire per mettere il dispositivo in modalità debug USB.

Android versione 2.0 - 2.3.X

Vai su Impostazioni e seleziona Applicazioni. Quindi, vai a Sviluppo e seleziona Debug USB.

Android versione 3.0 - 4.1.X

Vai su Impostazioni e seleziona Opzioni sviluppatore. Quindi, vai a Debug USB.

Android versione 4.2.X e successive

Per Android 4.2 e versioni più recenti, sono nascosti sia i menu Opzioni di sviluppo che i menu di debug USB. Quando si tratta di versioni 4.X precedenti di Android, l'opzione "Debugging" è disponibile come opzione nel menu Opzioni sviluppatore.

  • Prima di tutto, dovrai abilitare l'opzione "Opzioni sviluppatore".
  • Quindi, vai al pulsante Menu e sarai in grado di accedere al cassetto app.
  • Apri l'app Impostazioni.
  • Quindi, scorri verso il basso e tocca "Informazioni sul telefono". Se è un tablet, seleziona "Informazioni sul tablet".
  • Ora, scorri verso il basso sul menu selezionato e trova l'opzione chiamata "Build Number".
  • In questo campo, è necessario toccare sette volte di continuo e abilitare le Opzioni sviluppatore. Per semplificarti, durante la digitazione vedrai un conto alla rovescia. Ad esempio, dice: "Ora sei a due passi dall'essere uno sviluppatore".
  • Al completamento del processo, vedrai "Ora sei uno sviluppatore!" Messaggio.
  • Torna indietro toccando il pulsante Indietro per visualizzare il menu Opzioni sviluppatore. L'abilitazione della modalità debugger può essere eseguita ora.
  • Vai all'opzione Impostazioni e seleziona Opzioni sviluppatore.
  • Seleziona Debug USB. Tocca la casella di controllo Debug USB.

Per Android versione 5.0

In Android 5.0 (Lollipop), il processo è abbastanza simile ad Android 4.2.X.

Vai su Impostazioni, seleziona Informazioni sul telefono e tocca il numero di build per sette volte.

Importante: Si noti che è necessario inserire il debug USB abilitato solo se è veramente necessario. Se lo lasci sempre abilitato, è probabile che si verifichi una minaccia alla sicurezza. Quando la modalità di debug è abilitata, rende il dispositivo più vulnerabile agli attacchi. Ad esempio, se si collega un dispositivo abilitato al debug a una porta di ricarica USB pubblica, è possibile che entri malware. Ciò accade perché la modalità USB è già abilitata e qualsiasi file può essere trasferito sul dispositivo. Pertanto, si consiglia di mantenere sempre disabilitata la modalità di debug USB sul dispositivo. Puoi accenderlo ogni volta che lo richiedi.

3. Una volta abilitata la modalità di debug, è necessario connettere il dispositivo Android al computer. Assicurati di utilizzare un cavo USB ad alta velocità per farlo.

4. Al termine, assicurarsi di decomprimere il file scaricato (multi-tool).

5. Ora, vai alla cartella e trova Android Multi Tools v1.02b.exe ed eseguilo.


6. Dopo averlo fatto, vedrai che viene aperta una finestra del terminale del prompt dei comandi. Assicurati di gestire il processo con cura. Farlo in modo sbagliato potrebbe causare spiacevoli conseguenze. Ad esempio, se si seleziona il numero 5 o 5, verranno eliminati tutti i dati del nostro dispositivo mobile.

Un'introduzione alle funzionalità associate a Multi Tools Android

Ora che sai come installare Android Multi Tools. Diamo un'occhiata alle sue caratteristiche principali. Invece di elencare solo le caratteristiche, spieghiamo la loro funzionalità.

01. Per controllare il dispositivo

Questa funzione controlla se il dispositivo è collegato al PC. Se il dispositivo è collegato al computer, ma Android Multi Tools non lo rileva, controlla il cavo. Quando si verifica un problema con il cavo, non è possibile prevedere un trasferimento dei dati senza problemi. Inoltre, la modalità di debug USB deve essere abilitata sul dispositivo. Non dimenticare di installare anche Android SDK.

02. Per ripristinare Face / PIN Lock

Se hai dimenticato il PIN o il Face ID, puoi semplicemente ripristinarlo utilizzando Multi Tools Android. Tuttavia, dovresti ricordare che questa opzione funziona solo con le versioni di Android 4.1.X e successive. Come sai, in circostanze normali, non puoi sbloccare il blocco Face ID se non mostri il tuo viso. Tuttavia, puoi aggirare questo blocco semplicemente usando Android Multi Tools.

03. Per ripristinare Blocco viso o gesti

Se il dispositivo è bloccato con un motivo o un altro metodo, questa funzione ti aiuterà a bypassarlo. La cosa migliore di questa funzione è che non causa alcuna perdita di dati.

04. Per ripristinare l'account Gmail e Google

Come già sapete, Gmail è il servizio di posta elettronica più popolare al mondo. È necessario un indirizzo Gmail per accedere al dispositivo. Se non conosci l'indirizzo Gmail originale per accedere al dispositivo, Android Multi Tools può aiutarti. In altre parole, può ripristinare l'account Gmail e Google attualmente collegato al dispositivo.

05. Per cancellare i dati

In alcuni casi, potrebbe essere necessario cancellare tutti i dati dal telefono. A tal fine, è possibile utilizzare Android Multi Tools. Prima di cancellare i dati, tuttavia, dovresti sapere cosa significa effettivamente. Inoltre, si consiglia sempre di conservare un backup dei dati prima di cancellarli.

06. Per eseguire un riavvio

Questa opzione assicura il riavvio o il riavvio forzato del dispositivo. Quindi, è possibile riavviare il dispositivo in modalità normale. Questa opzione consente inoltre di uscire dalla modalità shell ADB. Inoltre, questa opzione può accendere il dispositivo senza usare il pulsante di accensione.

07. Per verificare se il dispositivo è in modalità Fastboot

Questa opzione eseguirà un controllo sullo stato della connessione del dispositivo Android. Per avere la modalità Fastboot, connetti il ​​dispositivo su Fastboot e installa anche il driver Fastboot.

08. Per cancellare dati / cache quando il dispositivo è in modalità Fastboot

Questa opzione consente di cancellare i dati e la cache del dispositivo quando è in modalità Fastboot. Quando il dispositivo è bloccato, ad esempio, o è bloccato in un ciclo di avvio, questa opzione diventa utile. Se anche il dispositivo funziona lentamente, è possibile utilizzare questo dispositivo. In generale, queste istanze si verificano dopo l'installazione di ROM personalizzate o qualsiasi altro software sul dispositivo.

09. Per uscire dalla modalità Fastboot

Questa opzione ti consentirà di uscire dalla modalità Fastboot e ripristinare il dispositivo.

10. Per accedere al prompt dei comandi

Con questa opzione, è possibile uscire da Multi Tools e tornare alla normale modalità prompt dei comandi.

11. Per visualizzare le informazioni sul software e sull'hardware

In alcuni casi, dovrai conoscere meglio i dettagli software e hardware del dispositivo. Grazie a questa funzione di Android Multi Tools, puoi visualizzare comodamente entrambi questi aspetti. Ciò include aspetti quali versione del firmware, touchscreen, numero IC, Wi-Fi, ecc.

Oltre a ciò, questa opzione ti consente di contattare lo sviluppatore e di porre qualsiasi domanda. Inoltre, puoi chiedere loro se hanno anche problemi con il programma. A volte, possono esserci driver non ancora installati sul PC. Questo strumento ti aiuterà a farlo comodamente. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, puoi semplicemente scaricare una guida. Questo file viene in genere scaricato sotto forma di .rtf.

Migliore alternativa ad Android Multi Tool: dr.fone - Toolkit Android:

Quando si tratta del miglior strumento alternativo per Android Multi-Tool, dr.fone Android Toolkit è la scelta migliore, offre il set più completo di funzionalità per gli utenti Android, incluso dr.fone - Ripristina per Android, dr.fone - Trasferimento per Android, dr.fone - Sblocca per Android, dr.fone - Riparazione per Android così come dr.fone - Cancella per Android, dr.fone - Backup e ripristino per Android. In breve, questo strumento è una soluzione completa per affrontare vari problemi sul dispositivo Android.


Dovresti anche saperlo dr.fone - Android Toolkit viene fornito con varie funzionalità per soddisfare diversi scopi. Inoltre, sono offerti con prezzi diversi. Se visiti il ​​loro sito Web ufficiale, puoi semplicemente visualizzare tutte quelle opzioni e scegliere quella più appropriata.

Scopri di più sulle offerte di dr.fone

Bene, come potresti vedere, questo articolo comprende informazioni vitali relative a Strumenti multipli Android. Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. Fateci sapere se avete domande.


tag

Articoli Correlati

Chiudi